La Santa Messa delle 8.30 verrà trasmessa dalla Parrocchia di Sant’Andrea delle Fratte

Dal lunedì 26 giugno, fino al 30 luglio, la Santa Messa delle 8.30 andrà in onda dalla Parrocchia di Sant’Andrea delle Fratte, in Roma. La trasmissione è a cura di Pina Cataldo. La Basilica parrocchiale di S.Andrea delle fratte, storicamente, artisticamente e religiosamente insigne, trae le sue origini intorno al Mille. La primitiva chiesa, denominata S.Andrea “infra hortos in Pincis” titolo poi tradotto in quello “delle fratte”, o degli arbusti, viene menzionata in documenti fin dal secolo dodicesimo. Ceduta dal Pontefice Sisto V ai Padri Minimi di S. Francesco di Paola, affinché ne assumessero l’ufficiatura e il governo della Parrocchia, ne fu deliberata ed intrapresa la totale ricostruzione perché fatiscente. I lavori, iniziati nel 1604 su disegno di Gaspare Guerra, furono proseguiti dal Borromini tra il 1653 ed il 1655 e compiuti da Mattia De Rossi. Il grande prodigio dell’apparizione della Vergine il 20 gennaio 1840 all’ebreo miscredente Alfonso Ratisbonne, ha inciso profondamente nella storia di questa centrale chiesa di Roma facendola assurgere a Basilica e Santuario Mariano.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0