Effetto Notte: le voci italiane di Cattivissimo Me, Sean Penn e il Premio Afrodite. Venerdì 30 giugno alle 23.35, domenica 2 luglio alle 00.15 su Tv2000

Torna venerdì 30 giugno alle 23.35, domenica 2 luglio alle 00.15 e mercoledì 5 luglio “Effetto Notte”, il rotocalco di informazione cinematografica di Tv2000 condotto da Fabio Falzone con uno studio interamente rinnovato e ispirato alla magia del cinema di ieri e di oggi. Una puntata dedicata ai grandi volti del cinema di ieri e di oggi. Ospiti di Fabio Falzone: Max Giusti, Arisa, Paolo Ruffini, Sean Penn, Charlize Theron, Alessandra Mastronardi, Chiara Fracini, Lorella Cuccarini, Madalina Ghenea, la regista di Komioamiche Chiara Salvo e… la 500. Protagonisti dell’intervista confidenziale della settimana sono Max Giusti, Arisa e Paolo Ruffini voci italiane del super cartone “Cattivissimo Me 3” in uscita il 24 agosto. L’occasione per raccontare i cattivi e non del cinema di ieri e di oggi ma soprattutto per scoprire in anteprima i segreti degli attesissimi e amatissimi dai bambini Minions. In mostra al Palazzo delle Esposizioni di Roma le “Hollywood Icons”, le icone di Hollywood indimenticabili da Chaplin alla Dietrich, da Clark Gable a Cary Grant sino ai nostri Sophia Loren e Marcello Mastroianni. In uscita “Il tuo ultimo sguardo”, l’ultima regia di Sean Penn accolta con fischi al Festival di Cannes dello scorso anno, protagonista Charlize Theron. E la pellicola ha rappresentato l’ultimo… sguardo anche per la coppia favolosa che dopo il film ha interrotto la sua relazione. Effetto Notte vi guida alla scoperta delle vincitrici dell’edizione di quest’anno del Premio Afrodite, assegnato da una giuria di donne alle eccellenze del mondo dello spettacolo. Abbiamo incontrato Alessandra Mastronardi, Chiara Francini, Lorella Cuccarini, Madalina Ghenea, e la regista di Komioamiche Chiara Salvo, premiata per il suo impegno nel sociale attraverso la serie “Kemioamiche”, trasmessa con successo da TV2000. Infine, la 500. La mitica vettura compie 60 anni. Effetto Notte racconta la storia di questo simbolo dell’Italia, anche al cinema, da “C’eravamo tanto amati” a “Cars”, da “Fantozzi” a 007.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0