Fra Ibrahim Alsabagh si racconta a Soul. Domenica 30 luglio alle 12.20 e alle 20.30 su Tv2000

Fra Ibrahim Alsabagh, francescano, siriano di Damasco, da tre anni parroco sulla linea del fronte nell’inferno di Aleppo: “La gente ha bisogno ed io sono frate per dare aiuto a questa gente e non per mettermi in tasca certificati di studi teologici”. “Avevo due sogni da piccolo: uno era quello di fare il medico per aiutare i poveri e l’altro era quello di fare il prete, sempre per aiutare i poveri; ho iniziato gli studi di medicina ma una voce soave mi chiamava sempre… soprattutto quando mi accostavo al sacramento della confessione e della comunione, allora ho scelto per la medicina spirituale”.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0