Monica Di Loreto conduce Buonasera Dottore. Martedì 21 novembre alle 21.05 su Tv2000

Curcuma, mirtilli, farine integrali: cosa hanno in comune questi tre prodotti? Sono tutti indicati per la prevenzione del tumore. Per la VI puntata di Buonasera Dottore dietro il tavolo dell’alimentazione arriva il nutrizionista Luca Avoledo, che indica quale dieta seguire per prevenire l’insorgenza di tumori.  Una persona su tre dopo i quarant’anni convive con il dolore alla spalla: con il dottor Andrea Lisai e con l’osteopata Andrea Settineri, del Centro Nazionale Artrosi di Monza, le terapie più all’avanguardia per la cura di questa patologia e gli esercizi più utili, da poter fare anche in casa, per riabilitare la spalla.  Spazio all’eccellenza medica: ospite di questa puntata il professor Elio Agostoni, direttore del dipartimento neuroscienza dell’Ospedale Niguarda di Milano, che spiega come riconoscere un ictus e soprattutto quali sono le tecniche più all’avanguardia per il suo trattamento.  In collegamento da Milano, l’inviata di Buonasera Dottore, Antonella Ventre ci mostra come avviene un intervento di emergenza in caso di ictus. Torna nello studio-ambulatorio di TV2000 il dermatologo Ivano Luppino, in questa puntata mostra come eliminare le rughe e rendere la pelle giovane e luminosa attraverso un macchinario di ultima generazione e senza ricorrere al bisturi.  Spazio a una patologia che colpisce gli uomini: l’ipertrofia prostatica. Il professor Roberto Giulianelli, presenta in studio una innovativa terapia, ideata da lui stesso, per un intervento mininvasivo e di rapida guarigione. Anche in questa puntata non può mancare il medico di famiglia: la dottoressa Roberta Rettagliati, questa settimana dà alcuni consigli e rimedi naturali per tenere sotto controllo il reflusso gastroesofageo.  Infine una dolcissima eccellenza alimentare italiana: il miele. Ne parla la biologa nutrizionista Valentina Galiazzo.  L’ospite speciale di questa puntata è il portiere più amato dagli italiani, il protagonista della fiction “Un posto al sole”, Patrizio Rispo.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0