ll Festival Wonderland a “Retroscena”. Martedì 23 gennaio in seconda serata su Tv2000

A ‘Retroscena’ il terrore e il terrorismo attraverso la lente del Festival Wonderland a Brescia. La 15ª puntata del programma di Michele Sciancalepore affronta questioni scomode ma necessarie invitando ad abbandonare la propria confort-zone, la propria zona di conforto, non per masochismo ma per desiderio di verità. È questo, infatti, lo spirito, l’invito, la mission del Festival Wonderland: 8 giornate e 31 appuntamenti per una panoramica sul teatro italiano contemporaneo che ha avuto come obbiettivo quello di risvegliare e riscoprire il coraggio, non quello straordinario ed eroico ma quello quotidiano e ordinario. “Speak the truth – Di’ la verità” è l’imperativo categorico che il Festival rivolge in primo luogo al teatro, a chi lo fa e a chi lo fruisce, perché solo così è possibile uscire dal torpore per vivere lo stupore. Wonderland, infatti, come il termine inglese suggerisce, meraviglia, stupisce, fa sognare, anche a costo poi di avere degli incubi come nel caso di due spettacoli. Il primo, “5 Minutes”, fa riferimento al roof-knocking, il bussare sul tetto, ovvero la tecnica che gli israeliani adottano dando cinque minuti di preavviso ai palestinesi prima di bombardare le loro case e i loro quartieri. Il secondo si intitola invece “Prima della bomba” e affronta il fenomeno dei foreign fighters, i giovani occidentali convertiti all’Islam radicale e al fanatismo. In entrambi i casi si tratta di vere e proprie scosse traumatiche alle coscienze che costringono ad affacciarsi alle proprie ferite, a guardare in faccia la morte per tentare di riscoprire il senso autentico della vita. In conclusione, come sempre, la  sand artist Gabriella Compagnone con la sua emozionate creazione artistica sulla sabbia, e l’immancabile appuntamento con la rubrica “CheTeatroFa”, la mappa degli appuntamenti e delle “temperature” teatrali più significative della nostra penisola in stile meteo. Retroscena – i segreti del teatro, viaggi nelle {cre}azioni è un programma di Michele Sciancalepore, in onda il martedì in seconda serata dopo il film e in replica il mercoledì dopo il Rosario della notte su TV2000, canale 140 SKY, canale 28 digitale terrestre, canale 18 di tivùsat.