Soul. Monica Mondo sabato 20 gennaio alle 12.15 incontra Alver Metalli e alle 20.30 su InBlu Radio.

Alver Metalli è scrittore, giornalista,  lungo inviato in America Latina, dove ha scelto di vivere, e nella periferia delle periferie, quella “Villa Miseria” così amata da papa Francesco, fianco a fianco con padre Pepe Di Paola, “cura villero” che abbiamo imparato a conoscere. Metalli continua a fare il mestiere di sempre, quello che l’ha portato dal settimanale Il Sabato a dirigere 30 Giorni, un giornale libero e aperto a orizzonti non solo locali. Un giornale cristiano, nato dall’appartenenza a Comunione e lIberaizone, che Metalli ha incontrato da ragazzo, nella sua Riccione. Non è così distate la Riviera , e il tempo in cui Metalli e alcuni amici inventavano il Meeting di Rimini, tanti anni fa. La voglia di incontrare è la stessa, la voglia di sfidare la chiusura, l’indifferenza per gli uomini e per Dio, è la stessa. Anzi, la ragione si  allargata dal legame con una realtà in  cui vive una cultura popolare ricca e sincera.  Anche la creatività cresce, e porta a inventare la Càrcova News, un giornale di favela, un giornale che dai margini del mondo riesce comunque a raccontare il mondo. Con Alver Metalli, caro amico già di Jorge Bergoglio, parliamo di Chiesa, dei suoi libri, dei talenti che sa scoprire, come quello della giovane Veronica Cantero Burroni, 13 anni e un romanzo che ha fatto commuovere il mondo. 13 anni e una malattia invalidante che, in un piccolo cuore cristiano, diventa per lei “la mia grazia, che è solo mia”.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0