Le pietre parlano, I puntata

“Tu sei “pietra” e su questa Pietra costruirò la mia Chiesa” disse Gesù ad un pescatore. Cominciò allora una storia straordinaria, che oggi può essere raccontata facendo parlare le pietre della città da cui tutto è cominciato: Roma.

‘Le pietre parlano’ è un documentario in due puntate che racconta l’arrivo del Cristianesimo a Roma, dalle testimonianze dei primi ebrei che avevano accolto l’annuncio della resurrezione di Cristo fino al martirio degli apostoli Pietro e Paolo. 

I conduttori Alessandro Sortino e Claudia Benassi seguono le tracce lasciate dai protagonisti romani del Vangelo, tra basiliche, catacombe, strade e scavi. Entrano in luoghi inaccessibili al pubblico e, con l’aiuto di esperti archeologi, biblisti e teologi, mostrano le testimonianze di quegli anni cruciali, tra il 30 e il 70 d.C., che hanno segnato la storia del Cristianesimo. 

L’idea è quella di raccontare in parallelo la nascita del Cristianesimo e la trasformazione di Roma in capitale imperiale, e il modo incredibile in cui una comunità di emigrati, di schiavi e di persone comuni, guidate da Pietro, un pescatore, e da Paolo, un costruttore di tende, hanno finito per conquistare in senso spirituale l’impero più potente della storia dell’Occidente.

Nella prima puntata si parte dalla Roma cosmopolita e in espansione dell’età augustea per arrivare al periodo neroniano, quello in cui Paolo giunse da prigioniero nella Capitale dopo aver affrontato il lungo e avventuroso viaggio in nave narrato da Luca negli Atti degli Apostoli.

Le pietre parlano scritto da Alessandro Sortino, condotto da Alessandro Sortino e Claudia Benassi, prodotto da Fremantle per Tv2000.

Gli autori sono Alessandra Ferrari e Chiara Guerra; regia di Francesco Medosi.

Guarda la photogallery

Ecco la prima puntata: