Silvia Romano: “Non
arrabbiatevi per difendermi,
il peggio per me è passato”