La cantastorie: “Il figlio del pescatore”