Gianluca Gasbarri amava l’architettura, la fotografia e il fotogiornalismo, l’alpinismo.

Amava scalare montagne e non solo quelle di roccia, e tra le montagne è  morto la domenica mattina del 26 giugno mentre si arrampicava sul Corno Piccolo del Gran Sasso in compagnia di un amico. Da qualche anno collaborava come fotografo con Tv2000.

Trentuno anni, era  di Castel San Pietro Romano, 900 abitanti sui monti Prenestini,  il Borgo più bello del Mediterraneo dove Luigi Comencini girò Pane amore e fantasia.  Si era laureato in Architettura qualche anno fa e dopo si era trasferito a Roma scegliendo di abitare al Pigneto, in via Montecuccoli, in quella strada dove fu girata  una delle scene più toccanti e iconiche di Roma città aperta. L’urlo e la morte di Pina, Anna Magnani.

Gianluca Gasbarri amava il cinema e la televisione, e questi suoi interessi  li combinava intelligentemente con il lavoro di fotografo, collaborando con Tv2000 e con i ragazzi del Cinema America.

Era generoso e disponibile,  impegnato nel sociale, come quando a maggio del 2020, pochi mesi dopo l’inizio della pandemia, si propose come volontario per la Croce rossa del Municipio VI.

Da alcuni anni, insieme a una amica, era il fotografo al quale ci rivolgevamo noi di Tv2000. Foto di scena, backstage dei programmi, servizi fotografici ai conduttori e ai volti di rete, durante qualche evento organizzato dalla rete.

Aveva raggiunto una grande professionalità, sintesi di preparazione, tecnica, cultura e sensibilità. Consegnava sempre lavori ben fatti. Ma con in tocco in più: le sue foto raccontavano emozionando.

«Io credo che una foto sia bella quando è in grado di parlare da sola, senza alcuna spiegazione», diceva.

Era un ragazzo di grande talento e di grande gentilezza. I suoi servizi fotografici nel nostro archivio sono un piccolo patrimonio di Tv2000.

A sua madre Maria Rosicarelli, assessora alla cultura di Castel San Pietro Romano, e a suo padre Vincenzo, insegnante, le condoglianze di tutta Tv2000.

 

(foto di Stefania Casellato)

27 Giugno 2022

  •  
     
  • Montecitorio Selfie