“Affliction” con Medici Senza Frontiere.
Stasera 6 Aprile 23.50

Liberia Races To Expand Ebola Treatment Facilities, As U.S. Troops ArriveL’epidemia di Ebola in Africa occidentale vista attraverso gli occhi delle popolazioni locali, dei capi villaggio, degli operatori umanitari, dei malati e delle persone guarite. Una storia di paura e frustrazioni, di stigma e rassegnazione, di rabbia ma anche d’immensa gioia e coraggio.

La storia di questo film girato in Liberia, Sierra Leone e Guinea comincia a Meliandou, un remoto villaggio dove Ebola miete la prima vittima. Le riprese si spostano nei tre paesi colpiti dall’epidemia, offrendo così una rappresentazione convincente/esaustiva dell’impatto di Ebola sulla vita delle popolazioni colpite. Affliction esplora molti diversi aspetti dell’epidemia. Capi villaggio, pazienti, sopravvissuti e operatori umanitari raccontano le loro paure, il rifiuto, la stigmatizzazione, le conseguenze della quarantena, la mortalità, il fallimento della risposta internazionale, la mancanza di cure mediche adeguate e la complessa realtà che si trova a dover affrontare chi sopravvive.

La troupe cinematografica ha avuto accesso illimitato alle strutture di Medici Senza Frontiere e ha girato delle riprese uniche.