Il Period drama della domenica sera

Le domeniche d’agosto su Tv2000 il period drama continua a farci compagnia.

Scopri la programmazione:

5 Agosto alle 21.15 – La mia famiglia e gli altri animali è un  film tratto dall’omonimo romanzo del naturalista inglese Gerald Durrell.  La pellicola racconta la sua infanzia sull’isola greca, dove visse con la famiglia dal 1935 fino allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, senza elettricità.

12 Agosto alle 21.15 – Il valzer dell’imperatore (The Emperor Waltz) è un film del 1948 diretto da Billy Wilder. L’imperatore Francesco Giuseppe possiede un barboncino che vuole accoppiare con una cagna di razza appartenente a una giovane e bella vedova della sua corte. Arriva un commesso viaggiatore di bassa estrazione sociale, proprietario di un simpatico bastardino che semina il disordine nel canile. L’intervento di uno psicanalista non arriverà a evitare la mésalliance canina, che naturalmente avrà il suo corrispettivo presso gli umani.

19 Agosto alle 21.15 – Il Grande Gatsby  (The Great Gatsby) è un film del 1949, diretto da Elliott Nugent, tratto dall’omonimo romanzo di Francis Scott Fitzgerald del 1925. Il misterioso e ricco Jay Gatsby stringe amicizia con il giovane Nick ma il suo scopo è riprendere i contatti con Daisy, suo grande amore ormai sposata a Tom Buchanan. Lo stesso aiuto gli viene anche fornito da Janet, amica dei Buchanan, la quale rivela a Nick l’infedeltà di Tom. Inizialmente Daisy sembra accettare la corte di Jay ma al momento decisivo non riesce a separarsi dal marito. Dopo aver appreso da Tom che Gatsby è il responsabile della morte di sua moglie, George lo uccide e si spara. In realtà la donna era l’amante di Tom e l’auto che l’ha investita era guidata da Daisy. Al funerale di Jay si nota l’assenza di Daisy partita improvvisamente con il marito.

26 Agosto alle 21.15 – Ladies in lavender è un film del 2004 diretto da Charles Dance, con protagoniste Maggie Smith e  Judi Dench. Due sorelle vivono tranquillamente e serenamente in un cottage in Cornovaglia. Tutto scorre senza intoppi tra le due che un giorno però trovano, portato da una violenta tempesta, un giovane ragazzo esanime sulla spiaggia. Saranno loro ad occuparsene per poi scoprire che è polacco. Una delle sorelle si innamora del giovane. Ma il ragazzo, incontrata la sorella di un famoso musicista, una ragazza giovane e indipendente, decide di seguirla in città dove incomincerà una carriera da violinista, grazie al fratello di lei. Però il giovane polacco non si è scordato delle due sorelle che lo hanno salvato. Si esibisce nel suo primo concerto da solista e le ritrova con gioia alla fine del concerto. Ma le due comprenderanno che ormai il giovane appartiene definitivamente a quel mondo e quindi ritorneranno alla loro vita tranquilla, nella loro casa sul mare.