La grande commedia italiana del martedì sera

Il martedì sera di Tv2000 è un omaggio ai più grandi classici della commedia italiana. Scopri la programmazione d’agosto:

31 luglio alle 21.15Totò contro il pirata nero è un film del 1964 diretto da Fernando Cerchio. E’ la storia di un ladro che finisce del tutto casualmente su una nave pirata. Grazie alla sua fortuna si salva dal capestro, sconfigge i nemici e viene nominato ufficiale. Più tardi però, gli spagnoli lo cattureranno assieme ai suoi uomini…

7 agosto alle 21.15Operazione San Gennaro  è un film del 1966 diretto da Dino Risi, con Totò, Nino Manfredi, Senta Berger, Harry Guardino, Mario Adorf e Dante Maggio. Il film racconta di tre americani, una donna e due uomini, che arrivano a Napoli con l’intenzione di compiere il colpo della vita, svaligiare il tesoro di San Gennaro, valutato trenta miliardi di lire…

14 agosto alle 21.15Pane amore e fantasia è un film del 1953 diretto da Luigi Comencini con Gina Lollobrigida e Vittorio De Sica. Antonio Carotenuto, maresciallo dei carabinieri di mezza età, viene trasferito da Sorrento a Sagliena, paesino del centro Italia. Simpatico e galante, con un passato da dongiovanni, il maresciallo viene attratto dall’esuberanza della giovane Pizzicarella detta ‘la bersagliera’ ma anche dalla più matura levatrice Annarella…

21 agosto alle 21.15Pane amore e gelosia è un film del 1954 diretto da Luigi Comencini con Gina Lollobrigida e Vittorio De Sica. Le due storie d’amore tra la Bersagliera e il carabiniere Stelluti e quella tra il maresciallo Carotenuto e la levatrice Annarella si concretizzano: ma la prima coppia viene separata dall’obbligo della divisa, mentre la seconda dall’amore del maresciallo per le donne…

28 agosto alle 21.15Poveri ma belli è un film del 1957 diretto da Dino Risi. In un caseggiato di uno dei più antichi rioni di Roma vivono due giovani bulli, Romolo e Salvatore, vanagloriosi e spacconi, poco amanti del lavoro, con l’animo intento ai facili amori. Romolo fa il bagnino in uno stabilimento balneare sul Tevere e Salvatore è commesso in un negozio di dischi. I due sono amici intimi ed anche le loro famiglie sono tra loro legate. Accade che non lontano dalla loro casa apre bottega un sarto che ha una bella figliola, Giovanna. I due giovani si mettono a fare la corte alla ragazza, che lavora nella bottega paterna e non disprezza i loro omaggi…