Documentari sociali e umanitari

Ogni venerdì in seconda serata

Ogni venerdì in seconda serata su Tv2000, in onda documentari a tema sociale e umanitario: dalla disabilità, alla lotta al cancro, alla lotta al razzismo.
 
Ecco la programmazione: 
 

21 agosto – Gli Angeli del mare
Il regista Simone Gandolfo racconta la quotidiana assistenza ai barconi provenienti dall’Africa. La serie è stata realizzata in collaborazione con la Guardia Costiera, la Croce Rossa, Medici senza frontiere. E il patrocinio del Dicastero vaticano per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale – sezione Migranti e Rifugiati, Unhcr e Save the children.
Per chi affronta il viaggio della speranza il mare è una frontiera da superare in cerca di un sogno ma per molti rischia di essere una tomba.
Gli ‘Angeli del mare’ sono donne e uomini della Guardia Costiera addestrati a intervenire in situazioni limite, in cui anche una piccola distrazione può essere fatale. Salvare la vita dei naufraghi non è infatti solo questione di tecnica, ma di cuore e di coraggio. La serie, realizzata nella base della Guardia Costiera di Lampedusa, racconta le vicende umane e professionali di tutti gli eroi di frontiera che attraverso il loro lavoro ed il loro servizio salvano bambini, donne e uomini spinti in mare dall’emergenza migratoria che dal Nord-Africa si sposta verso l’Europa.

28 agosto – In Viaggio con Mohammed
di Eraldo Affinati, regia di Giuseppe Carrieri
Mohammed Echafi ha 30 anni ed è un nuovo cittadino italiano. La sua storia comincia a Khourigba in Marocco, dal cui sterminato deserto è partita una linea lunga e drammatica che lo ha condotto a Roma sognando una nuova vita. Qui Mohammed conosce lo scrittore Eraldo Affinati che ha fondato, insieme alla moglie Luce, la Penny Wirton, scuola di lingua italiana per stranieri in cui più che allievo si sente membro di una nuova famiglia. Dall’officina dove lavora e dal quartiere dove si è stabilito si snodano incontri e relazioni con altri migranti dal destino ancora incerto le cui storie riattivano la sua memoria. Un fidanzamento ufficiale gli offre l’occasione di tornare a casa. Intraprende così un viaggio all’indietro in compagnia di Eraldo che gli permetterà ancora meglio di capire chi è e cosa diventerà da grande.

 

4 settembreLa scelta di Andrea Salvadore

Tv2000 è tornata in India per il quarto anno per continuare a narrare la storia di quelle che erano bambine di strada, salvate dalle suore di Madre Teresa fuori dalla stazione di Calcutta. Alcune di loro sono diventate piccole donne e sono uscite o stanno per uscire dalla casa di Barasat.
All’inizio di questa narrazione, quattro anni fa, le bambine erano 42. Ora meno di 30. Dove sono andate le ragazze che mancano? In alcuni casi convocate dalle Suore della Provvidenza che le seguono nel loro cammino verso una vita indipendente. C’è chi si è sposata, c’è chi studia e sogna di diventare maestra, chi è hostess di linea aerea o infermiera. Ci sono ragazze che hanno grandi ambizioni. Ma c’è anche chi è tornata a mendicare in strada o nella casa di lamiera da cui proveniva.
E’ un racconto-verità. Lo sguardo sul futuro di queste bambine rapisce e commuove. A volte potrà sembrare che la cura amorevole delle suore della Provvidenza sia stata vana. Ma la relazione che hanno stabilito con le ragazze, anche nelle situazioni più disperate, è forte, solida, piena d’amore.