Tra i più poveri del Guatemala

9 novembre 2018

“L’arte dell’unità esige e richiede autentici artigiani che sappiano armonizzare le differenze nei “laboratori” dei villaggi, delle strade, delle piazze e dei vari paesaggi”.

La puntata di oggi è dedicata a un tema caro a Papa Francesco: le periferie del mondo. In studio con Gennaro Ferrara, padre Angelo Esposito racconta la sua esperienza tra i più poveri del Guatemala.

 

IN EVIDENZA

Padre Angelo Esposito:

 

 

PUERTO MALDONADO

I falsi dei, gli idoli dell’avarizia, del denaro, del potere, corrompono tutto. Corrompono la persona e le istituzioni, e distruggono anche la foresta. Gesù diceva che ci sono demoni che, per essere scacciati, richiedono molta preghiera.

 

SANTA MARTA

“Ma come i Sacramenti si pagano?”. “No, ma è un’offerta”. Ma se vogliono dare un’offerta – che devono darla – che la mettano nella cassa delle offerte, di nascosto, che nessuno veda quanto dai”.