Luca Giurato

Nato a Roma 78 anni fa, figlio del diplomatico Giovanni Giurato (console generale italiano in Uruguay) e nipote del drammaturgo e regista Giovacchino Forzano (amico di Mussolini, nel 1934 fondò la prima città del cinema in Italia prima di Cinecittà, gli “Studi Pisorno”, NdA).
Da giovane è stato giornalista di Paese Sera e La Stampa, poi alla direzione del GR1 e vicedirettore del TG1, quindi per anni conduttore di Unomattina. Noto per le sue gaffe esilaranti e i suoi spassosi lapsus linguistici, viene invitato come opinionista a L’isola dei famosi e a I raccomandati. Memorabile su di lui la parodia della Gialappa’s.

luca_giurato articolo