Agrodolce di melanzane

Ricetta di Giusy Caponetto

Ingredienti per 4 persone:

–              3 Melanzane Tonde Violette

–              1 scatola di Pomodori Pelati da g. 250

–              g. 300 Olive Verdi denocciolate

–              1 Cipolla Rossa

–              1 bicchiere di Aceto

–              1 cucchiaio di Zucchero

–              Sale

–              Pepe

–              Basilico

–              una manciata di Pinoli

–              g.100 Pangrattato

–              Olio per friggere

–              rametto di Menta

Procedimento:

Tagliare a metà le melanzane e poi a listarelle strette e lunghe, salarle e lasciarle riposare circa 15 minuti. Sciacquarle e friggerle. In mancanza di tempo o per velocizzare il procedimento si può evitare di salare le melanzane friggendole subito e aggiungendo il sale in un secondo momento. Quando le listarelle saranno dorate, scolarle dall’olio in eccesso e lasciarle asciugare in un piatto con carta assorbente. In un tegame con olio extra vergine di oliva far soffriggere la cipolla rossa e versare i pomodori pelati. Dopo circa 10 minuti aggiungere le olive denocciolate, l’aceto, un cucchiaio di zucchero e il basilico. A metà cottura aggiungere le melanzane. Dopo 5 – 10 minuti spegnere il fuoco e sistemare in un piatto da portata. In una padella con un filo d’olio far abbrustolire il pangrattato (o la mollica) e versarlo sul piatto pronto. Aggiungere una manciata di pinoli e qualche fogliolina di basilico. Questo piatto mangiato freddo è molto più buono che caldo e si conserva anche per 3 – 4 giorni.