dal lunedì al venerdì ore 11.00

Ingredienti per 4 persone

200 g. Guanciale di Maiale

100 g.  Pecorino

½  bicchiere di Vino Bianco secco

250 g. Spaghetti (o Bucatini)

Pepe Nero q.b.

Procedimento

Prendete una pentola, riempitela d’acqua e salatela. Quando arriva ad ebollizione buttate la pasta.

Nel frattempo tagliate le fette di guanciale di maiale a striscioline lunghe, uniformi e dello stesso spessore.

Versate un cucchiaio l’olio extravergine di oliva nella padella in ferro in modo da ricoprirne completamente il fondo e fatelo scaldare a fuoco vivo.

Versate le striscioline di guanciale e una manciata di pepe nero mescolando immediatamente con un mestolo di legno.

Abbassate il fuoco e fate rosolare il guanciale per un paio di minuti, fino a quando non avrà raggiunto la giusta coloritura dorata.

A cottura ultimata  scolate gli spaghetti al dente.

Versate gli spaghetti nella padella in ferro e saltateli, aggiungendo, un po’ alla volta il pecorino grattugiato e il pepe nero quanto basta.

Versate gli spaghetti alla gricia in un piatto, aggiungendo in superficie un pizzico di pecorino e pepe nero, serviteli ben caldi.

28 Aprile 2017