Cactus cake

Ingredienti:

 

200g Cioccolato Fondente

200g Burro

200g Zucchero

4 Uova

100g Farina 00

6g Lievito per dolci

Un pizzico di Sale

200ml Panna da Montare Zuccherata

50g Scaglie di Cioccolato Fondente

350g  Pasta di Zucchero bianca

130g Pasta di Zucchero verde

50g Pasta di Zucchero gialla

50g Pasta di Zucchero rosa

 

Preparazione

Per preparare la Cactus Cake iniziamo sciogliendo il cioccolato fondente a bagnomaria. Una volta sciolto spegniamo il fuoco, aggiungiamo il burro tagliato a pezzetti. E lo facciamo amalgamare completamente poi lasciamo raffreddare il composto.

Dividiamo i tuorli dagli albumi in due ciotole diverse. Montiamo gli albumi a neve ed i tuorli con lo zucchero.

Uniamo il cioccolato fuso ai tuorli con lo zucchero.

Aggiungiamo delicatamente gli albumi montati e poco alla volta la farina setacciata.

Infine aggiungiamo il lievito ed un pizzico di sale.

Rivestiamo con carta forno una teglia rettangolare delle dimensioni 20×26.

Versiamo al suo interno il composto ed inforniamo a 180°C per 20-25 minuti circa. Quando la torta sarà pronta la facciamo raffreddare.

Intanto montiamo a neve la panna e ne trasferiamo metà in una sac-à-poche.

Con la pasta di zucchero verde realizziamo il cactus:

Partiamo da una pallina. Stabiliamo un lato come superiore ed al suo centro con la parte non tagliente di un coltello disegniamo  quattro linee incrociate in modo da formare gli spicchi del cactus. Allunghiamo ciascuna linea fino all’estremità opposta della pallina. Fatta questa operazione, molto delicatamente appiattiamo le linee con i polpastrelli in modo da definire gli spicchi della piantina grassa. Con un bastoncino (tipo la bacchetta per il sushi giapponese)  creiamo un foro nel punto di intersezione delle linee.

Prepariamo i fiorellini: partiamo da una pallina di pasta di zucchero rosa. Lavorando delicatamente con le dita gli diamo una forma conica. Con l’ausilio delle forbicine pratichiamo 7 taglietti sulla parte superiore. Apriamo le sezioni appena tagliate dando a ciascuna la forma di un piccolo petalo leggermente appuntito. Tagliamo la parte inferiore del fiore, lo bagniamo appena e lo applichiamo al cactus. Con la pasta di zucchero gialla realizziamo una pallina piccola quanto il centro del fiorellino. Infine lo applichiamo bagnandolo leggermente con acqua. Con lo stesso metodo realizziamo anche un fiorellino giallo ed il fiorellino bianco.

Torniamo alla torta: con un coppa pasta quadrato delle dimensioni 9x9cm ritagliamo tre quadrati di torta. Disponiamo il primo quadrato direttamente sul piatto da portata. Con la sac-à-poche distribuiamo la panna sul quadrato di torta. Copriamo con un altro quadrato, farciamo con altra panna montata ed infine copriamo con un altro quadrato di torta.

Con il resto della panna montata invece rivestiamo i lati della mini torta. Durante questa fase se necessario possiamo modellare la torta riempendo tutti gli spazi in modo da rendere tutti i lati uniformi, regolari e lisci.

Stendiamo la pasta di zucchero bianca in uno strato sottile circa 5mm. Ritagliamo una striscia lunga quanto il perimetro della torta e alta 1/2cm in più della torta. Infine rivestiamo la torta con la striscia a misura di pasta di zucchero bianca. Con lo smoother lisciamo le pareti. Cospargiamo con le scaglie di cioccolato la parte superiore della torta in modo da creare l’effetto del terreno. Applichiamo uno stuzzicadenti sotto il cactus di pasta di zucchero ed infine lo disponiamo al centro del vaso.