Crepes soufflè all’arancia

Per 8 Crepes Diametro 18 Cm:

200 gr Farina

Mezzo Litro Latte

4 Uova

2 cucchiai Zucchero

1 Pizzico di Sale

Per la Crema Pasticcera:

400 ml Latte

100 ml Panna

60 gr Amido di Riso o Maizena

120 gr Zucchero (+2 Cucchiai per gli Albumi)

4 Tuorli

2-3 Pezzi di Buccia d’Arancia biologica

Una noce di Burro

6 Albumi

Un Pizzico di Sale

Per il Caramello all’Arancia:

150 gr Zucchero semolato

100 ml succo d’Arancia filtrato

1 gr Sale

1 bicchierino Liquore all’Arancia

Buccia di 1 Arancia biologica

Marmellata d’Arance q.b.

 

 

 

Preparare le zeste d’arancia, facendole scottare per qualche secondo in acqua in ebollizione; scolarle e ripetere l’operazione ancora per una o due volte per eliminare l’amaro e per ammorbidirle, Scolarle e tenere da parte.

Poi, in un pentolino mettere gradualmente lo zucchero per scioglierlo e cuocere fino alla formazione di un caramello biondo. Riscaldare intanto il succo di arancia e fuori dal fuoco aggiungerlo al caramello bollente, mescolare e rimettere sul fuoco ancora per un minuto. Aggiungere infine il liquore, il pizzico di sale e le zeste di arance; far raffreddare.

Per la crema, scaldare il latte e la panna con le bucce di arancia. Intanto, montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere l’amido e il latte caldo. Cuocere la crema su fiamma bassa fino ad addensarla ed eliminare le bucce. Fuori dal fuoco aggiungere la noce di burro e far intiepidire. Montare quindi, “a neve ferma”, gli albumi con un pizzico di sale e i due cucchiai di zucchero e amalgamarli delicatamente alla crema.

Preparare le crèpes mescolando o frullando tutti gli ingredienti: farina, uova, zucchero, sale e latte a filo (aggiungendo il latte a filo) e lasciar riposare in frigo per almeno 20-30 minuti. Rimescolare il composto e cuocere le crèpes in un padellino o crepiera adeguatamente imburrato. Tenere da parte impilate e, se preparate con largo anticipo, coprirle con pellicola.

Velare le crepes con un po’ di marmellata d’arance e farcirle con uno strato abbondante di crema. Piegarle a metà e su una teglia ricoperta di carta forno, passarle in forno caldo a 200° per circa 10′ minuti.

Servirle calde con una spolverata di zucchero a velo e/o con un filo di caramello all’arancia.

GUARDA LA PUNTATA