Frittata al forno con cime di rapa

L’antica ricetta di don Domenico: frittata al forno con cime di rapa

 

Ingredienti:

    500 g di cime di rapa

    100 g di pancetta tagliata a cubetti

    6 uova grandi

    100 ml di latte

    30 g di parmigiano grattugiato

    ½ cipolla

    1 spicchio d’aglio

    Sale e pepe q.b.

    Un filo d’olio e.v.o.

    Una manciata di pangrattato

Preparazione:

    Pulite le cime di rapa eliminando i gambi e lavate con cura foglie e cimette. Sbollentatele in una pentola con sufficiente acqua salata per 15 minuti circa. Scolate e tenete da parte.

Tritate lo spicchio d’aglio sbucciato con la cipolla e fate rosolare in padella con la pancetta e un filo d’olio e.v.o.

Aggiungete le cime di rapa e fate insaporire per alcuni minuti.

In una ciotola sbattete le uova, aggiungete il latte e il parmigiano e amalgamate. Aggiungete il contenuto della padella, regolate di sale e pepe e trasferite il composto in una teglia unta e cosparsa di pangrattato.

Infornate in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti. Sfornate la frittata quando, toccandola leggermente al centro, la sentirete compatta. Lasciatela intiepidire poi tagliatela a fette e servite.