Il cantico de’ cantici

Il pensiero di Don Domenico:
di SAN BERNARDO
IL CANTICO DE’ CANTICI

MA VI E’ UN CANTICO CHE SORPASSA PER LA SUA SINGOLARE DIGNITA’ E SOAVITA’ TUTTI.. NON CONSISTE IN UN SUONO CHE ESCE DALLA BOCCA, MA IN UN GIUBILO DEL CUORE; NON ESPRESSIONE DELLE LABBRA, MA TRIPUDIO DI GIOIA INTIMA, NON ARMONIA DI VOCI, MA DI VOLONTA’. NON SI SENTE DI FUORI, NON RISUONA IN PUBBLICO: SOLA LO SENTE COLEI CHE LO CANTA  E COLUI AL QUALE E’ CANTATO