dal lunedì al venerdì ore 11.00

Ingredienti

2 filetti Orata(300 gr)

2 Patate

5 Carciofi surgelati

Sale

Olio Extra Vergine d’Oliva

Pepe Nero

2 rotoli Pasta Brisé

1 Tuorlo

2 cucchiai Latte

1 Noce di Burro

 

Procedimento

Spezzettate i carciofi e metteteli in padella con l’olio. Regolate di sale e unite un mestolo di acqua; lasciate cuocere per 15 minuti finché non saranno morbidi.

Schiacciate le patate lesse con uno schiacciapatate e aggiungete una noce di burro per ottenere una crema.

Adagiate un rotolo di pasta brisè su una teglia da forno.

Sistematevi sopra il filetto di orata dalla parte della pelle, salate e pepate. Con un cucchiaio distribuite la crema di patate sul filetto di orata.

Unite i carciofi spezzettati e ricoprite con un secondo filetto di orata.

Ultimate con un secondo rotolo di pasta brisè premendo i bordi per farlo aderire con l’altro. Con un coltello affilato ritagliate il pesce e create dei piccoli intarsi a simulare i dettagli e le squame del pesce.

Sbattete il tuorlo con il latte e spennellate tutta la superficie della pasta brisè.

Infornate i filetti di orata in crosta a bassa temperatura, 160°, per 40 minuti circa, per impedire che la sfoglia annerisca subito

GUARDA LA PUNTATA

20 Febbraio 2019