Pane al limone

La ricetta di Maria Rosaria di Arezzo

 

Per 500 gr di pane al limone

200 gr di Farina “0”

250 gr di Farina di segale

2 Limoni

300 gr di Acqua

1 cubetto di Lievito di birra

10 gr di Sale

 

Lavate i limoni, grattate la scorza e spremeteli.

In una ciotola inserite il lievito di birra e scioglietelo versando dell’acqua, aggiungete poi le farine, il sale, la scorza grattugiata dei limoni e il loro succo.

Impastate per almeno 15 minuti in modo da renderlo morbido e meno appiccicoso possibile.

Se risultasse molto appiccicoso, aggiungete altra farina 0. Comunque l’impasto resterà molto morbido.

In una ciotola infarinata, inserite l’impasto e fatelo lievitare per una notte o per almeno 12 ore.

Trascorso questo tempo date all’impasto la forma desiderata e lasciate lievitare ancora per almeno 2 ore.

Infornate in forno già caldo a 180° per almeno 35/40 minuti. Sfornatelo e fatelo raffreddare. Si può servire con i piatti di pesce.