Panvinesco

La ricetta di Nunzia di Bari

 

1 L di Vincotto di Fichi
4 cucchiai di Cacao amaro in polvere
800 gr di Semolino
1 pugno di Frutta secca mista sminuzzata
50 gr di Arancia Candita
2 Chiodi di Garofano pestati
2 cucchiaini di Cannella in polvere

Zucchero Semolato
Codette di Zucchero colorate

 

Mettete in una pentola il litro di vincotto, non appena sarà bollente versate il semolino e i cucchiai di cacao (considerate che la consistenza deve risultare molto simile a quella di una polenta, quindi nel caso regolatevi aggiungendo o diminuendo appena la quantità di semolino). Fate cuocere il tutto rimestando con cura per impedire al composto di attaccarsi al fondo del tegame. A fine cottura aggiungete l’arancia candita a dadini, la cannella, i chiodi di garofano pestati e la frutta secca. Sformate il composto su una base (tagliere o piatto) precedentemente spolverizzato di zucchero. Formate un panetto di 2 o 3 cm di altezza e cospargete di codette di zucchero colorate. Si mangia appena freddo.