Pasticcio di choux al gratin

Ingredienti per circa 30 bignè:

Per la pasta choux:

–              100 ml Acqua

–              100 g Strutto

–              100 g Farina

–              3 Uova intere circa

–              Un pizzico di Lievito chimico o ammoniaca

 

Procedimento:

Portare ad ebollizione acqua e strutto. Incorporarvi la farina mescolando bene e spegnere il fornello. Trasferire l’impasto in planetaria con gancio a foglia, a velocità media mescolare e aggiungere le uova poco per volta finche si raggiunge la giusta consistenza. Aggiungere infine il lievito chimico. Mettere  l’impasto in una sac à poche dalla bocchetta liscia  e fare i bignè su una teglia antiaderente. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 10 minuti.

 

Per il ripieno:

–              400 g Spinaci freschi

–              300 g Ricotta di Pecora

–              1 Uovo

–              30 g Burro

–              Olio Evo

–              Sale fino

–              Pepe Nero

–              Noce Moscata

–              1 spicchio d’Aglio

–              Parmigiano grattugiato

 

Procedimento:

Sbollentare per pochi minuti in acqua salata gli spinaci. Tritarli grossolanamente e saltarli in padella con il burro, un filo d’olio e un spicchio d’aglio in camicia (che poi andrà tolto).

Amalgamare gli spinaci alla ricotta e condire con sale, pepe, noce moscata e parmigiano. Impastare ed aggiungere anche l’uovo. Utilizzando una sac à poche farcire i bignè e riporli in una teglia imburrata e spolverizzata con del pan grattato.

 

Per la gratinatura:

–              Besciamella: 40 g

–              Burro

–              40 g Farina

–              500 ml Latte intero

–              Sale Fino

–              Pepe Nero

–              Noce Moscata

–              Parmigiano grattugiato

–              Pan grattato

 

Procedimento:

Preparare il roux sciogliendo in un pentolino il burro e incorporandovi la farina. Cuocere mescolando per qualche minuto e aggiungere poi, sempre mescolando, il latte. Continuare a cuocere finché si addensi  (ma non troppo) tanto da velare il cucchiaio. Condire con sale, pepe e un pizzico di noce moscata.

Versare la besciamella con un mestolo sui bignè e spolverizzare sopra parmigiano e pan grattato. Infornare a 240°C per pochi minuti, finché il tutto non sia leggermente dorato e gratinato.