Pizza e minestra alla molisana

Ricetta di Maria Teresa Cutrone

dosi per la pizza di granoturco per 6 persone:

–              500 g. Farina di Granoturco

–              900 cc di Acqua

–              Sale

dosi per la minestra di verdure di campo per 6 persone:

–              1 kg di Verdure di campo (cicoria e altre verdure selvatiche)

–              1 Aglio

–              Olio Extravergine di Oliva q.b.

–              1 Peperoncino

 

Iniziare a preparare la minestra. Lavare e mondare le verdure di campo. Farle bollire per circa 5 minuti in acqua salata. A parte preparare un soffritto con uno spicchio di aglio in olio extravergine di oliva e un peperoncino piccante a pezzetti. Aggiungere le verdure e un po’ di acqua di cottura, salare e prima a fuoco vivace e poi aggiungendo altra acqua di cottura abbassare la fiamma e proseguire finchè le verdure non si ammorbidiscono.

Trascorsi 20 – 25 minuti la minestra sarà pronta.

Nel frattempo preparare la pizza di granoturco. Portare ad ebollizione 900 cc di acqua con il sale. Quando bolle versare l’acqua salata su 500 g di farina di granoturco, mescolare e lasciare intiepidire l’impasto. Quando quest’ultimo si potrà manipolare si modellano le pizze di forma rotonda e bassa, coprendole poi con altra farina. Cuocere su pietra refrattaria arroventata per 30-40 minuti o se non si possiede si può utilizzare la leccarda girata al contrario e messa in forno al massimo calore.