Sartù di riso

La ricetta di Francesca Rosaria di Torre del Greco (Napoli)

 

400 gr di Riso per risotti

250 gr di Macinato misto

150 gr di Prosciutto cotto

400 gr di Provola

100 gr di Piselli

400 gr di Passata di Pomodoro

mezza Cipolla

Olio extravergine di Oliva

Formaggio Grana grattugiato

Sale

Burro per ungere la teglia

Pane grattugiato

 

Fate bollire il riso in acqua salata. Deve cuocere 5 minuti in meno della cottura ideale.

Preparate un trito di cipolla e fatela rosolare in padella con un filo d’olio. Aggiungete il macinato, dopo circa 3 minuti aggiungete la passata di pomodoro, mescolate bene ed aggiungete mezzo bicchiere d’acqua. Fate evaporare e spegnete.

A caldo unite il riso al sugo, aggiungete i piselli, del grana grattugiato e mescolate con delicatezza.

Imburrate uno stampo e spolverizzatelo con del pan grattato, dividete il composto di riso in 2 metà, schiacciate bene la prima metà sul fondo dello stampo, adagiate il prosciutto a fette e la provola a fette, coprite con l’altra metà di composto di riso e schiacciate bene.

Sopra cospargete il grana e cuocete in forno preriscaldato a 180° per un quarto d’ora circa.