Torta di carote di suor Faustina

Ingredienti

250 gr Carote

200 gr Farina 00

100 gr Farina di Mandorle

3 Uova

200 gr Zucchero

120 gr Olio di Semi

1 Arancia

1 bustina Lievito

1 pizzico Sale

Zucchero a Velo

Procedimento

Pelate le carote e tagliatele a pezzetti, poi tritatele molto finemente con un mixer. Versate l’olio e miscelatelo alle carote per qualche istante, in modo da ottenere una crema densa e omogenea.

Con la planetaria o con uno sbattitore elettrico, montate le uova con lo zucchero e un pizzico di sale per circa 10 minuti, fino a renderle molto gonfie e chiare.

Unite al composto le carote, la buccia grattugiata dell’arancia e circa 1/2 bicchiere del suo succo, e mescolate.

Aggiungete la farina 00, la farina di mandorle e il lievito, un po’ per volta. Incorporate il tutto nell’impasto molto delicatamente, in modo da non smontarlo. Se non avete la farina di mandorle, potete tritare finemente al mixer le mandorle pelate, nella stessa quantità.

Versate il composto in una tortiera da 26 cm di diametro, foderata di carta forno oppure imburrata e infarinata.

Mettete a cuocere in forno statico a 180°, per circa 40 minuti.

I tempi dipendono come sempre dal vostro forno, controllate la cottura con lo stecchino. Tenete presente che il dolce rimarrà comunque morbido e leggermente umido all’interno.

Sfornate la vostra torta alle carote semplice e fatela raffreddare, poi cospargetela di zucchero a velo. Con lo stesso impasto, potete provare a realizzare anche dei muffin o dei mini-plumcake!

GUARDA LA PUNTATA