Torta di melette bio

La ricetta di Susanna di Roma

 

Per la frolla:

250 gr di Burro

250 gr di Zucchero a velo

2 cucchiai di Miele

2 Uova (circa 100 gr)

2 gr di essenza liquida di Vaniglia

Scorza grattugiata di 3 Arance

1 pizzico di Sale

500 gr di Farina tipo “00”

5 gr di Lievito per dolci

 

Per la farcitura:

7 Mele selvatiche piccoline biologiche

1 Pera tipo “Kaiser”

40 di Farina tipo “00”

40 gr di Amido di Mais

125 gr di Zucchero

2 Tuorli

2 Uova intere

250 ml di Panna liquida

250 ml di Latte

Semi di mezza bacca di Vaniglia

1 pizzico di Sale

Cannella in polvere

Foglioline di Menta per decorare

 

Mettete il burro, lo zucchero e il miele in una ciotola e amalgamate tutto, aggiungete le uova, la vaniglia, la scorza delle arance e il sale, a parte setacciate farina e lievito e incorporate al composto quanto basta. Mettete in frigo la frolla per almeno 3 ore.

Sbucciate intanto le mele, levate il torsolo e lasciatele intere, sbucciate e togliete il torsolo anche alla pera, irrorate con del succo di limone e lasciate da parte.

Fate la pastella. In una ciotola mettete le uova, lo zucchero, la farina, l’amido di mais, la panna, il latte, i semi della bacca di vaniglia e un pizzico di sale. Mescolate tutto. L’impasto deve avere una consistenza morbida. Lasciate riposare l’impasto per 10 minuti fuori dal frigo.

Stendete la frolla in uno stampo, aromatizzate le mele e la pera con della cannella in polvere e sistematele in piedi sulla base. Infornate quindi a 170° per 10 minuti. Sfornate e versate sopra le mele e la pera la pastella. Cuocete in forno caldo a 160° per 30/40 minuti. Sarà pronta quando avrà un bel colore scuro. Lasciate freddare in frigo per 3 ore e poi spolverizzate con dello zucchero a velo e delle foglioline di menta.