Torta mimosa

Ingredienti:

Per il Pan di Spagna:

6 Uova

180 gr Zucchero

180 gr Farina

1 bustina Lievito per dolci

Per la crema:

3 Uova intere

3 Tuorli

200 gr Zucchero

500 ml Latte parzialmente scremato

50 gr Farina

Scorza di Limone

Per la Chantilly:

250 ml Panna Fresca

Per la Bagna:

500 ml Acqua

100 gr Zucchero

Scorza di Limone

Rhum

 

Preparazione:

Sbattete le uova con lo zucchero fino a triplicare il volume del composto. Unite lentamente la farina setacciata con il lievito. Versate il composto in una teglia imburrata e infarinata e infornate a 180 gradi per circa quaranta minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

Intanto preparate la crema. Montate i tuorli con lo zucchero, poi unite la farina fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungete il latte a filo e mescolate. Aggiungete la buccia di limone e cuocete finché la crema non si addensa. Trasferite la crema in una ciotola e lasciatela raffreddare completamente.

Preparate la bagna facendo bollire l’acqua con lo zucchero, la buccia di limone e il rhum (o limoncello).

Montate la panna e aggiungerla alla crema fredda.

Passate ora all’assemblaggio della torta.

Tagliate il pan di Spagna in tre dischi. Tenete da parte uno dei tre dischi per la decorazione della torta. Bagnate e farcite con la crema Chantilly. Tenetene da parte circa un quarto per la copertura. Chiudete la torta con l’ultimo strato di Pan di Spagna, bagnatelo e ricoprite sia la parte superiore che i bordi con la crema. Infine sbriciolate il disco di Pan di Spagna tenuto da parte sulla superfice della torta. Conservate in frigo almeno un’ora prima di servire.