Trifle

La ricetta di Marie Helene dal Regno Unito

 

2 Pere tipo “Decana” mature

12 gr di Colla di Pesce in fogli

300 ml di Succo di Pera

150 ml di Acqua

Circa 200 gr di Amaretti morbidi

 

Per la crema:

1 L di Latte intero

60 gr di Amido di Mais

70 gr di Cacao amaro

Zucchero a piacere

 

Per decorare:

500 ml di Panna fresca da montare

scaglie di Cioccolato

 

Mettete la colla di pesce a bagno in acqua fredda.

In un pentolino fate scaldare il succo di pera insieme a 150 ml di acqua, poi aggiungete la colla di pesce strizzata, mescolate finché non si scioglie completamente.

Sbucciate le pere. Se sono molto mature, vanno bene crude, altrimenti cuocetele intere in un po’ di acqua finché non saranno tenere. Quindi tagliatele a dadini, scartando i torsoli.

In una teglia di vetro tonda con lati dritti, disponete gli amaretti uno accanto all’altro per coprire il fondo, disponete uno strato di frutta e bagnate il tutto con la gelatina ancora liquida. Aggiungete un altro strato di amaretti ed un altro di pere e versate il resto della gelatina. Non importa se non coprite gli ultimi strati del tutto, purché gli amaretti siano comunque bagnati. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigo finché la gelatina non sarà ben ferma.

Preparate intanto la crema. Setacciate il cacao e l’amido di mais in un pentolino e aggiungete il latte un po’ per volta, mescolando bene. Portate sul fuoco e cuocete mescolando costantemente fino a quando non si addensa. Aggiungete lo zucchero a piacere (ricordate però che la crema non dovrebbe essere troppo dolce).

Lasciate raffreddare la crema. Per velocizzare il raffreddamento e non far formare la pellicola in superficie potete mettete il pentolino in acqua ghiacciata, continuando a mescolare stando attenti a non far entrare l’acqua nel pentolino. Quando la crema è tiepida versatela sopra la gelatina. Rimettete tutto in frigo per far freddare completamente.

Prima di servire montate la panna, disponetela sopra la crema e decorate con le scaglie di cioccolato.