Verdure ubriache

La ricetta di Suor Stella Okadar

 

150 gr di cavolfiore bianco

170 gr di broccolo romanesco

120 gr di fagiolini

1 carota

180 gr di funghi

1 noce di burro

25 gr di farina “00”

100 ml di brodo vegetale

2 bicchieri di vino bianco

1 bicchiere di latte

 

per la copertura

salvia

4 patate medie

1 noce di burro

Latte q.b.

50 gr di parmigiano

Sale e pepe

 

Lavate le verdure, tagliatele a pezzi grandi il cavolfiore e il broccolo. Tagliate a metà i fagiolini e mettete tutte le verdure in acqua fredda con del sale. Portate a bollore e fate cuocere per 10 minuti poi scolatele.

Tagliate i funghi e tenete da parte.

Sciogliete una noce di burro in una pentola, unite la farina e mescolate. Aggiungete il brodo, il latte, il vino e portate a ebollizione.

Mescolate fino a quando non si sarà addensata, poi incorporate le verdure e i funghi.

Preparate la copertura. Sbucciate e tagliate le patate a dadi. Mettetele a bollire fino a cottura, poi scolatele e schiacciatele. Aggiungete una noce di burro, mescolate aggiungendo del latte per regolare la consistenza. Unite anche la metà del parmigiano, del pepe e tenete da parte.

Versate le verdure in una teglia, mettete qualche fogliolina di salvia qua e là e coprite con il composto di patate, spolverizzate con il formaggio rimasto e infornate a 190° per 35 minuti.