Nicoletta e Silvia, unite dalla danza per superare i limiti

Nicoletta Tinti e Silvia Bertoluzza nella performance “La bambola” che rappresenta la loro storia e il loro percorso umano e artistico nato da un incontro che poi è diventato una grande amicizia. Attraverso la danza la loro unione si è consolidata e gli ha fatto superare i limiti e le difficoltà che Nicoletta ha dovuto affrontare quando una malattia le ha fatto perdere l’uso di metà del suo corpo.