“Maria Callas – Master class” e “I fuori sede” a Retroscena

Martedì 15 e mercoledì 16 gennaio in seconda serata

L’eredità artistica di Maria Callas e la storia vera di un ragazzo che grazie al teatro trova la forza di lottare contro la malattia sono i contenuti della 13ª puntata di Retroscena in onda martedì 15 e mercoledì 16 e  gennaio su Tv2000.

Questa settimana il programma di Michele Sciancalepore ha seguito lo spettacolo “Maria Callas – Master class” del drammaturgo americano Terrence McNally che focalizza l’attenzione sulle lezioni che la Callas tenne alla Juilliard School Music di New York, dopo essersi ritirata dalla scena. Un testo che unisce prosa e lirica per raccontare una storia umana e artistica, quella della Divina, assolutamente unica, punto di riferimento eterno per tutti coloro che cantano.

A interpretare la Callas è l’intensa Mascia Musy nel ruolo che in passato è stato di Rossella Falk. “Questo testo – dice nell’intervista la Musy – continua a darmi ogni sera una lezione, che è sempre una lezione di vita e di arte”.

Nella seconda parte di questo 13° appuntamento l’opera teatrale “I fuori sede”, liberamente ispirata alla storia vera di Giacomo Perini, un ragazzo romano colpito a soli 18 anni da osteosarcoma. Giacomo, oggi 22enne, è parte attiva del cast e di fatto interpreta se stesso accanto a giovani studenti universitari. Nell’intervista, Giacomo ci racconta di come la malattia abbia cambiato la sua vita, ma di come il teatro e la scrittura lo abbiano aiutato a dare forma a ciò che aveva dentro.

In conclusione, come sempre, la nostra “sand artist” Gabriella Compagnone con la sua appassionante creazione artistica sulla sabbia, e l’imperdibile appuntamento con la rubrica “CheTeatroFa”, la mappa degli appuntamenti e delle “temperature” teatrali più significative della nostra penisola in stile meteo.