Retroscena – Jeremy Irons e Isabelle Huppert protagonisti di Retroscena

Jeremy Irons e Isabelle Huppert protagonisti della 17ª puntata di Retroscena. Michele Sciancalepore ha incontrato le due star dello spettacolo, del cinema e anche del teatro in occasione della 16ª edizione del Premio Europa per il Teatro che quest’anno si è svolto a Roma. Il cosiddetto “Oscar del teatro”, appuntamento ormai immancabile per Retroscena, ha omaggiato proprio l’attore inglese e l’interprete francese, due figure emblematiche della scena internazionale, artisti capaci di ‘migrare’ dalla dimensione del teatro verso quella del cinema e viceversa.Nella seconda parte di questo 17° appuntamento le telecamere di Retroscena hanno incontrato Luca Vullo, autore, regista e creatore di una lezione-spettacolo intitolata “La voce del corpo” in cui svela i segreti del meraviglioso e articolato codice linguistico che rende unica l’Italia. Un cocktail di mimica, cinesica e prossemica divertente e accattivante che aiuta a capire e carpire i segreti della gestualità tipicamente italiana attraverso il teatro. Per esempio: come fa un inglese sordomuto a fare la spesa in un mercato di Palermo comunicando solo con i gesti? Oppure, che cosa accadde a un ragazzo americano quando, pensando di cavarsela con i gesti per ordinare un cornetto in un bar italiano, entrò e fece il gesto della corna? E qual è infine l’origine di alcuni dei gesti più usati nel nostro Paese? In conclusione, come sempre, la nostra “sand artist” Gabriella Compagnone con la sua emozionante creazione artistica sulla sabbia, e l’imperdibile appuntamento con la rubrica “CheTeatroFa”, la mappa degli appuntamenti e delle “temperature” teatrali più significative della nostra penisola in stile meteo.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone