5 marzo 2020 – Disagio giovanile, come riconoscerlo?


Siamo Noi accende i riflettori sulla vita degli adolescenti di oggi, sempre più schiacciati tra enormi aspettative, giudizi sociali e paure. Nascosto dietro il benessere apparente della società occidentale c’è un numero che cresce ogni anno in tutte le economie avanzate: quello dei suicidi dei minorenni, che è oggi la seconda causa di morte tra i 15 e i 29 anni, non solo in Italia. Intervengono in studio: Andrea Battistuzzi, regista documentario “Come stanno i ragazzi”; Don Michele Falabretti, responsabile del Servizio Nazionale per la pastorale giovanile; Stefano Vicari, responsabile della U.O.C. di Neuropsichiatria Infantile, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.