29 novembre 2019 – Povertà in Italia, a rischio anche le nuove generazioni

Dopo l’allarme lanciato da Caritas Roma, Siamo Noi accende i riflettori sull’emergenza povertà nel nostro Paese. Aumentano le differenze sociali ed economiche tra il Nord e il Sud e la povertà dei lavoratori conosce un trend di inarrestabile crescita (+ 624% dagli anni pre-crisi ad oggi); tra le persone che bussano alle porte della Caritas, appare sempre più evidente la diffusione di rilevanti bisogni di salute, a conferma della presenza di zone grigie all’interno del nostro sistema di welfare, incapace di farsi carico di alcuni diritti fondamentali. Una nuova tipologia di poveri si sta diffondendo nella città di Roma. Sono gli “equilibristi della povertà”, persone che hanno un reddito sufficiente a pagare un affitto o anche un mutuo, ma che riescono a malapena a pagarsi di che mangiare o a pagare le utenze. Intervengono in studio: Don Antonio Mazzi, fondatore della comunità Exodus; Bruno Casaretti, presidente di Medici di Strada; Elisa Manna, responsabile Centro studi Caritas di Roma.