9 giugno 2021 – La tragedia di Vermicino, 40 anni dopo

Il 10 giugno 1981 Alfredino Rampi, di soli 6 anni, precipitò in un pozzo a Vermicino. La famiglia Rampi era in vacanza e, inizialmente, non si accorse di nulla. La sera iniziarono le ricerche, una vera e propria corsa contro il tempo. L’Italia intera seguì la vicenda attraverso una diretta Rai che durò quasi 36 ore. Dopo quasi tre giorni di inutili tentativi di salvataggio, il bambino morì a una profondità di circa 60 metri. Siamo Noi, programma pomeridiano di Tv2000 in diretta alle 15:20, ricorda la tragedia di Vermicino con: Massimo Lugli, giornalista; Stefano Balassone, produttore televisivo; Daniele Biondo, psicoanalista del Centro Alfredo Rampi; Massimo Gamba, autore del libro “Alfredino. L’Italia nel pozzo”; Laura Bortolani, geologa.