Accoglienza: porte aperte contro i pregiudizi

A Siamo Noi torniamo a occuparci di un tema delicato: l’accoglienza dei migranti. In occasione del viaggio del 16 aprile di Papa Francesco nell’isola di Lesbo, a testimoniare la vicinanza della Chiesa alle migliaia di profughi e rifugiati che attendono un segnale dall’Europa, l’inviato Vito D’Ettorre sarà in collegamento dall’isola greca con storie, racconti e testimonianze. Ospiti in studio, Don Pierluigi Di Piazza il sacerdote, teologo, fondatore e responsabile del Centro di accoglienza per stranieri “Ernesto Balducci” di Zugliano (Udine) che nel 2006 ha ricevuto la laurea ad honorem dell’Università degli Studi di Udine come ‘imprenditore di solidarietà’, Ignazio Punzi, psicologo e psicoterapeuta familiare, autore del libro “Dov’è tuo fratello?”. In collegamento da Mestre (Venezia) Caterina Dall’Olio racconterà la storia di Emma Schiavon Brusò, signora di novantuno anni che ha accolto per un anno in casa sua Bakary, un profugo trentenne, originario della Costa d’Avorio. Una finestra che Siamo Noi terrà aperta per tutta la settimana con collegamenti quotidiani di Vito D’Ettorre tra Grecia e Turchia