Faac, l’azienda della diocesi di Bologna

Da quando è finita in mano alla Diocesi di Bologna, che l’ha ricevuta in eredità, l’azienda famosa per i cancelli Faac è cresciuta a dismisura, dai mille ai duemilacinquecento dipendenti in Italia fatturando oltre 400 milioni di euro l’anno. Una parte del fatturato viene messo a disposizione per il benessere dei dipendenti e del territorio. Il servizio è di Vito D’Ettorre.