Francesco Padre, Molfetta non dimentica

Nella notte tra il 3 e il 4 novembre del 1994 il peschereccio Francesco padre, partito dal porto di Molfetta non fece più ritorno nelle acque della marineria del nord barese. Un «tragico errore», oppure «una rappresaglia», o infine una mina accidentalmente finita nelle reti, causarono l’affondamento del peschereccio. Siamo Noi, programma pomeridiano di Tv2000 in diretta alle 15.20, incontra i marinai di Molfetta per ricordare quella terribile notte.