Il santuario della Madonna del Bosco

Il santuario della Madonna del Bosco partecipa alla Notte dei santuari, evento organizzato dal Collegamento Nazionale dei Santuari Italiani e dall’ Ufficio nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della CEI in collaborazione con l’Ufficio nazionale per la Pastorale delle Vocazioni in programma nella notte fra l’1 e il 2 giugno (vedi programma allegato). La storia del Santuario della Madonna del Bosco affonda le sue radici nel lontano 9 maggio 1617. Oggi il Santuario, pregevole monumento del Barocco lombardo, sorge in posizione panoramica sulla Valle dell’Adda in cima a una scalinata di 349 gradini: chi vi sale a piedi recitando il rosario per ogni gradino ottiene 300 giorni di indulgenza. Al santuario era molto legato Papa Giovanni XXIII, la cui statua infatti campeggia davanti al santuario. Il servizio è di Rosario Sardella.