Orrore a Sassuolo: strage in famiglia

Un uomo di trentasei anni ha accoltellato la suocera, la compagna, due figli e poi si è tolto la vita. La strage è avvenuta a Sassuolo, in provincia di Modena. I corpi senza vita dei cinque componenti della famiglia sono stati trovati dai soccorritori in un appartamento di un condominio di via Manin, una piccola strada vicino all’ospedale vecchio, appena fuori dal centro storico della cittadina. Ospite di Siamo Noi, per commentare la vicenda, l’avvocato Licia D’Amico.