Potenza, progetto Policoro di Andrea Postiglione

L’Ostello “IL VOLTO”, ideato nell’aprile 2013 dalla Cooperativa che porta lo stesso nome, è entrato in funzione nel marzo 2014. Offre ospitalità a giovani, studenti, famiglie e a quanti hanno bisogno di recarsi in ospedale per se o per i propri cari, mettendo a disposizione 40 posti letto in camere doppie e triple (con servizi interni) e in quadruple (con servizi al piano), divise su tre piani. La struttura è data in comodato d’uso alla cooperativa dall’Arcidiocesi di Potenza-Muro Lucano-Marsiconuovo. Presente inoltre una piccola cappella ed un salone che possono essere utilizzati da gruppi e/o associazioni per ritiri ed incontri. Immerso nel verde, con un parco fruibile a tutti, un orto sociale ed un percorso sensoriale. Un polmone verde, un posto tranquillo e sereno, all’interno della città di Potenza. Il costo del posto letto è di 20,00 € a notte, 18,00 € in convenzione con l’Ospedale “San Carlo” di Potenza, che dista dall’ostello 800 metri. 7 i soci della Cooperativa Il Volto, di cui due disabili (uno tetraplegico) e un marocchino. Oltre a un comune percorso di fede (tre soci provengono direttamente dall’esperienza del Progetto Policoro), i ragazzi della Cooperativa sono animati dal desiderio di investire sul proprio futuro, attraverso la realizzazione di gesti concreti che sappiano dare al territorio che li circonda, una “risposta” a dei bisogni reali della gente. All’interno dell’ostello alcuni posti letto sono riservati, in convezione con la Caritas, alla prima accoglienza di persone che si ritrovano improvvisamente senza tetto, per permanenze gratuite di 3-5 giorni.