A Bruxelles la Commissione europea ha approvato l’agenda sull’immigrazione

Voltiamo pagina e andiamo a Bruxelles perché la commissione europea ha approvato l’agenda sull’immigrazione. Nei prossimi due anni 40 mila tra eritrei e siriani verranno distribuiti nei diversi paesi dell’Unione tranne che in Inghilterra, Danimarca e Irlanda. 24 mila di questi verranno trasferiti dall’Italia.
Il servizio di FEDERICO PLOTTI che ha raccolto anche un commento da monsignor GIANCARLO PEREGO direttore della fondazione Migrantes.