Algeria, Mons. Claude Rault:”I cristiani non sono più perseguitati come negli anni ’90”

algeria-mons-claude-raulti-cristiani-non-sono-piu-perseguitati-come-negli-anni-90Restiamo nel Mediterraneo ma ci spostiamo in Algeria. Parla monsignor Claude Rault, vescovo dei popoli che abitano il deserto. Nella mia diocesi, ha detto al microfono del nostro Maurizio Di Schino, i cristiani non sono più perseguitati come negli anni ’90 e i rapporti con l’islam sono nel segno del dialogo.