Ancona: muore per un otite bilaterale un bimbo di 7 anni. Veniva curato solo con medicina omeopatica

E’ clinicamente morto il bimbo di 7 anni ricoverato d’urgenza ad Ancona per una otite bilaterale. Il piccolo era seguito da un medico omeopata che non ha prescritto l’uso di antibiotici: è morto per un ascesso cerebrale causato dalla infezione. Sulla vicenda indaga la procura di Urbino. Servizio di Barbara Masulli