Buonabitacolo (Salerno), 18enne ucciso per 50 grammi di marijuana

La criminalità minorile a Napoli è sempre più diffusa e difficile da gestire. Tra le cause, la dispersione scolastica, le assenze alle lezioni e il rapporto genitori – figli. Servizio di Gaia Martignetti

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone