Clima impazzito, entro 2050 impatto acque e ghiacci avrà effetti devastanti

Entro il 2050 lo scioglimento dei ghiacciai e la crescita del livello degli oceani potrebbero avere effetti devastanti su molte megalopoli costiere e piccole nazioni insulari, mettendo a rischio l’esistenza di milioni di persone . A lanciare l’allerta e’ il comitato intergovernativo sui cambiamenti climatici, in un rapporto diffuso oggi. Servizio di Luciano Piscaglia.